IL GIUSTO ABBINAMENTO CON I PIATTI DELL'ESTATE | Italian Wine Lovers
Italian Wine Lovers

IL GIUSTO ABBINAMENTO CON I PIATTI DELL'ESTATE

IL GIUSTO ABBINAMENTO CON I PIATTI DELL'ESTATE

Prodotti Correlati

Oggi parliamo di abbinamento con i piatti estivi per eccellenza.

Insalata di riso, prosciutto e melone, vitello tonnato, roastbeef all’inglese o perché no, una classica pasta fredda, sono preparazioni onnipresenti sulle tavole italiane in estate. Non è così?
E quale bicchiere ben si presta ad esaltare questi piatti?
Bene, avremmo potuto stilare una lista infinita di opzioni toccando tutte le regioni italiane ma abbiamo preferito percorrere un’altra strada per semplificarvi la vita e … le bevute. Ebbene la domanda che ci siamo fatti è stata questa: quale vino si abbina perfettamente ai piatti must dell’estate? E’possibile trovare un vino che “metta d’accordo” tutte queste preparazioni estive e soddisfi il nostro palato?
E’possibile e lo abbiamo trovato!
Si chiama Bardolino Chiaretto e vi raccontiamo un po’ di lui.

Il Bardolino Chiaretto viene prodotto nella zona sud del Lago di Garda, area dal panorama suggestivo che alterna viti ad ulivi, da visitare se ancora non la conoscete. Viene prodotto con uve autoctone, note soprattutto per la produzione dell’Amarone: Corvina, Rondinella e Molinara le principali. Lasciato brevemente in contatto con le bucce, il mosto si colora di un rosa tenue e ed ecco la nascita di uno dei rosati più famosi d’Italia, il Bardolino Chiaretto appunto!
Cosa aspettarsi dal bicchiere? il profumo è delicatamente fruttato, ricorda ribes e lampone, mela acerba e lievi note speziate di vaniglia. In bocca è morbido, talvolta leggermente vivace e con un retrogusto di mandorla.
E non finisce qua. Il Bardolino Chiaretto si trova anche nella versione spumante: allegro con brio!  Spuma sottile, con grana fine e persistente; il colore è rosa brillante, quasi una decorazione delle colorate tavole estive. Il profumo è vinoso e delicato, mentre il sapore è leggermente acidulo ma piacevolmente morbido e sapido. L’effervescenza lo rende anche buon compagno di una frittura di paranza, provare per credere!
Cin cin !!

REGISTRATI ALLA NEWSLETTER! Per te un buono sconto del 10% da utilizzare per i tuoi acquisti su IWL

Articoli Correlati

Card image cap
ECCO QUELLO CHE DEVI SAPERE SUL MOSCATO GIALLO

Ti piacciono i vini profumati? Se vuoi saperne di più sul Fior d'Arancio, questo è l'articolo giusto per te! Addentriamoci nel m...

Leggi tutto...
Card image cap
COSA VUOL DIRE MILLESIMATO?

“Spumante millesimato” è sulla bocca di molti winelovers ma cosa vuol dire realmente? Quante volte vi è successo di imbat...

Leggi tutto...
Card image cap
ABBINARE VINO E FUNGHI. CONSIGLI UTILI

Oggi apriamo una breve parentesi sul mondo gastronomico dei funghi cosicchè possiate trovare qualche semplice regola di abbinamento col giusto...

Leggi tutto...
Card image cap
ROTEARE IL BICCHIERE. PERCHE', QUANDO E COME FARLO

Roteare il bicchiere, gesto icona del sommelier, è oggi pratica diffusa tra i winelovers. Così diffusa che, spesso e volentieri, perde i...

Leggi tutto...