ECCO L'ULTIMA FAKE NEWS MADE IN ENGLAND

ECCO L'ULTIMA FAKE NEWS MADE IN ENGLAND

Ecco l’ultima fake news made in England: “Il Prosecco rovina i denti”

Vi riporto una sezione di un articolo del 31 agosto dal Mattino di Padova, che ben sintetizza la questione che ha scatenato gli animi, veneti soprattutto, in questi ultimi giorni. Non ne avete ancora sentito parlare? Ecco qua: “L’umore degli inglesi cambia in fretta quanto il clima delle loro città, e così in una manciata di giorni si passa dalle code all’esterno dei Lidl per accaparrarsi sei bottiglie di Prosecco in offerta, all’attacco frontale allo stesso Prosecco da parte di giornali storici come The Guardian e Daily Mail. Qual è l’accusa? «Il Prosecco rovina i denti e il sorriso», scrive Zoe Williams sulle colonne del Guardian, subito supportata dai pareri dei dentisti inglesi ascoltati dal Daily Mail. Quello che nemmeno i sudditi di Sua Maestà si aspettavano è che, nelle ore successive alla pubblicazione degli articoli, in Italia insorgessero tutti: dalla politica locale al ministro Martina, dal Sistema Prosecco ai dentisti di casa nostra, tutti sulle barricate a sparare contro gli inglesi e le loro “fake news”.

La polemica è stata addirittura d’ispirazione per il conio di una nuova espressione: «Prosecco smile», a indicare un sorriso tragicamente rovinato dagli zuccheri e dagli acidi del vino, come se gli stessi “ingredienti” non si trovassero anche negli altri vini spumanti, non ultimo lo Champagne.

Noi vi riportiamo il Tweet del ministro Martina che si è fatto bandiera della nostra opinione punzecchiando i sudditi di Sua Maestà: “ Caro Guardian, di’ la verità : Il Prosecco fa sorridere anche gli inglesi! Stop fake news, please”

E su queste note alziamo i calici per il prossimo brindisi: evviva il Prosecco !

ENTRA NELLO SHOP e REGISTRATI Ricevi subito un buono sconto del 10% sul tuoi primo ordine


PRODOTTI CORRELATI