CONOSCIAMO IL SAUVIGNON

CONOSCIAMO IL SAUVIGNON

Oggi parliamo di Sauvignon blanc, meglio conosciuto semplicemente come Sauvignon, uno tra i vitigni a bacca bianca più diffusi e famosi al mondo.

Il Sauvignon è un vitigno di origine francese, come potevate immaginare, la cui culla si trova nella zona di Bordeaux. Per la precisione, la terra madre del sauvignon è la zona del Sauternes dove, assieme al Semillon e al Muscadelle, concorre alla produzione del vino passito più famoso al mondo. Il Sauvignon è un vitigno a bacca bianca dai notevoli profumi, rientra infatti tra i vitigni cosiddetti semiaromatici. Ma vediamo cosa nello specifico sprigiona un calice di questo vino bianco. Il Sauvignon blanc emana in prevalenza aromi erbacei e vegetali, avvolgenti note fruttate ma anche un singolo e preciso sentore che lo rende riconoscibile: la pipì di gatto. Gli aromi vegetali spaziano dalla foglia di pomodoro all’erba falciata, all’ortica e al netto peperone verde. Le note fruttate invece si snodano nel tropicale: ananas, banana, litchi. Sono proprio queste sue caratteristiche aromatiche a rendere interessante ed inconfondibile questo vitigno di successo. Ovviamente a seconda della zona di produzione queste famiglie aromatiche si faranno più o meno percettibili… starà alle vostre degustazioni imparare a riconoscerle!
Dove troviamo In Italia il Sauvignon? In Italia è particolarmente diffuso in Friuli Venezia Giulia e in Trentino Alto Adige, ma ne troverete interessanti espressioni addirittura in Sicilia.  Cosa però contraddistingue questi vini a prescindere dalla loro provenienza? La piacevole freschezza e il senso di pulizia che i Sauvignon lasciano in bocca… quello che gli anglosassoni indicano con il termine “crispy” …croccante!  Aggettivo appropriato, no? Vi lasciamo ad una selezione di Sauvignon blanc per cominciare ad addentrarvi nel mondo di questo grande vino... buona degustazione!

ENTRA NELLO SHOP e REGISTRATI Ricevi subito un buono sconto del 10% sul tuoi primo ordine


PRODOTTI CORRELATI